Unicef raccoglie tra gli slovacchi quasi 100mila euro per i bambini del Sudan del Sud


I bambini del Sudan del Sud, paese appena sorto, riceveranno assistenza dalla Slovacchia grazie a una raccolta fondi avvenuta durante la Blu Button Week 2011 organizzata dall’Unicef in maggio, ha detto ieri l’addetta stampa Unicef, Anna Benova. La somma ammonta a 96.461 mila euro. La quota maggiore verrà utilizzata per promuovere l’istruzione primaria nel Sudan meridionale. La quota raccolta nei banchetti dispiegati per le strade della Slovacchia verrà integrata dai fondi raccolti tramite messaggi di testo SMS e altri tipi di contributi. «Grazie al sostegno dei donatori slovacchi, molti più bambini potranno frequentare la scuola, con una crescita della qualità dell’istruzione, e il Sudan meridionale sarà anche in grado di allevare bambini straordinari», ha detto la Benova. Il progetto prevede l’aggiornamento degli insegnanti, la fornitura di attrezzature quali libri di testo e materiale didattico, insieme a un miglioramento dei servizi igienico-sanitari.Il Sudan del Sud, indipendente da poco più di un mese dopo una lunga lotta di indipendenza. È divenuto il 193esimo Stato membro ONU dal 14 luglio scorso con i suoi otto milioni di abitanti. Due milioni sarebbero morti nel corso delle guerre di indipendenza, e altri quattro erano divenuti profughi, in una terra ricca di petrolio e dunque potenzialmente ricca, ma che oggi ha uno dei maggiori tassi di povertà al mondo.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google