Miklos rivela il progetto di bilancio statale per il 2012, il deficit scenderà al 3,8% del PIL

Il deficit di bilancio dello Stato slovacco dovrebbe raggiungere i 3,1 miliardi di euro nel 2012, ha rivelato ieri il Ministro delle Finanze, Ivan Miklos (SDKU-DS). Il progetto prevede entrate per 15,3 miliardi di euro e uscite per 18,4 miliardi di euro. Secondo la metodologia europea, il deficit della Pubblica amministrazione dovrebbe raggiungere i 2,8 miliardi, costituendo il 3,8% del PIL. Il disavanzo previsto per il 2011 è del 4,9%. Il totale dei redditi della Pubblica amministrazione dovrebbero raggiungere i 24,3 miliardi di euro, mentre le spese dovrebbero ammontare a 27,1 miliardi di euro.

Il progetto di bilancio statale verrà reso pubblico oggi dal Ministero delle Finanze. La prima bozza include solo le priorità di base nei settori delle infrastrutture dei trasporti e dell’istruzione. Altre priorità politiche saranno oggetto di ulteriori colloqui da parte della Coalizione entro le prossime settimane. Miklos ha indicato che il Ministero delle Finanze può soddisfare solo il 10% del fabbisogno di finanziamento presentato dai singoli ministeri.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google