T-Mobile e Orange avranno una proroga delle proprie licenze per la telefonia mobile

L’Ufficio delle Telecomunicazioni ieri ha deciso di prolungare le licenze di telefonia mobile agli operatori Orange e T-Mobile per altri dieci anni, come ha detto il suo portavoce Roman Vavro. Entrambi dovranno pagare un’importo una tantum che non è stato ancora rivelato. Le decisioni non sono ancora in vigore, e gli operatori possono ancora presentare ricorso contro la decisione. «Nessun appello significherà comunque la cessazione dei loro servizi», ha detto Vavro.

Secondo Vavro, l’Ufficio ha deciso in linea con il quadro normativo dell’Unione Europea e non ha tenuto conto di eventuali dichiarazioni o “consigli”, pubblicati nei media. «L’Ufficio delle Telecomunicazioni hanno preso la decisione in conformità della legge dello Stato e in modo politicamente neutrale e imparziale», ha detto.

Il deputato indipendente Igor Matovic ha affermato di recente che gli operatori finiranno per pagare una somma ridicolmente bassa per l’estensione delle loro licenze.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google