Figel: tra KDH e SaS i maggiori contrasti nella maggioranza slovacca

I maggiori contrasti nella Coalizione di Governo, secondo il presidente del Movimento Cristiano-Democratico (KDH) Jan Figel, sono tra KDH e Libertà e Solidarietà (SaS). Come Figel ha detto in un’intervista rilasciata all’agenzia Sita, anche se la composizione della Coalizione è varia, è comunque riuscita a concordare un programma e delle regole comuni. «Se vogliamo rispettare le regole e attuare il programma, la Slovacchia progredirà in ogni aspetto: economico, sociale, regionale, e politico. Naturalmente, la spaccatura ideologica tra noi esiste, e io l‘ho pubblicamente detto più volte», ha spiegato Figel. Ma ha sottolineato che KDH si è già trovato in dilemmi liberali o simili  controversie in passato. «Pavol Rusko e il suo partito ANO è membro della fazione liberale al Parlamento Europeo. Siamo in controversia con lui sin dall’inizio della passata Coalizione di centro-destra, quella degli anni 2002-2006. Dov’è ANO adesso? A quel tempo, noi abbiamo difeso con successo temi quali la tutela della vita, del matrimonio e delle famiglie, la dignità di ogni persona umana. Abbiamo difeso ciò che è naturale, legittimo, necessario, per eliminare invece ciò che consideriamo dannoso e che continuerà ad esserlo considerato», ha detto Figel, aggiungendo che KDH continuerà a sostenere politiche basate sui valori tradizionali, la legge naturale e il buon senso.

Egli non voleva predire il destino di ANO per i liberali di SaS. «Io non faccio pronostici, sto parlando solo sulla base dell’esperienza di un partito, che prima in forma di dissenso e poi, dal novembre 1989, come movimento politico, ha vinto contro comunismo, meciarismo, nazionalismo e populismo. Ci sono state e ci sono tuttora tentazioni per i vari nuovi -ismi. Oggi, c’è, per esempio, il relativismo etico, secondo cui tutto è permesso, tutto è equivalente, altrettanto prezioso, in base alle utilità e alle opzioni, ma che non si applica certo al matrimonio, la famiglia, la dignità umana, la libertà personale e la responsabilità per le finanze pubbliche o i consumi. Il fatto è che si ha bisogno non solo del venerdì, ma anche della domenica. Molto di ciò che la storia ha insegnato è valido anche oggi, e dovrebbe essere applicato nella vita pubblica», ha detto il presidente KDH.

(Fonte Webnoviny)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google