Jurzyca: no accreditamento a 71 corsi, ma non vuol dire che le università slovacche non siano buone


Il Ministero dell’Istruzione ha ritirato l’accreditamento a 71 corsi universitari nell’ultimo anno, ha detto il Ministro Eugen Jurzyca (SDKU-DS) in una conferenza stampa ieri. Jurzyca ha spiegato che la misura ha toccato l’accreditamento per titoli bachelor, master e di dottore. «Questo significa che le università [implicate] non sono più autorizzate a impartire corsi di formazione nelle date materie», ha detto. L’Università Comenius di Bratislava è in cima a questa speciale lista con 32 corsi che hanno perso l’accreditamento, seguita dall’Università Tecnologica Slovacca di Bratislava (STU, 11 corsi) e l’Università P.J.Safarik di Kosice (8).

Secondo Jurzyca, questo non significa che le università sono di qualità inferiore. «Questo non è un esame su quali università sono buone e quali no», ha detto, aggiungendo che hanno ovviamente perso più accreditamenti le università che avevano un numero elevato di corsi. «Le università più grandi hanno facoltà buone e di alta qualità, così come hanno anche facoltà di qualità inferiore», ha aggiunto.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.