Eurostat: la Slovacchia tra gli Stati dell’Unione Europea con un minor numero di stranieri

Nel 2010, in Slovacchia vivevano 62.900 stranieri, cifra che ammonta all’1,2% della popolazione totale, si legge in un rapporto redatto il mese scorso da Eurostat. Ciò significa che la Slovacchia è il terzo Paese col più basso numero di stranieri in termini relativi, dietro solo alla Polonia (0,1%) e alla Lituania (1,1%). Il maggior numero di stranieri che vive negli Stati membri dell’UE si è registrato in Germania (7,1 milioni), seguita da Spagna (5,7 milioni) e Gran Bretagna (4,4 milioni). Ben oltre la metà degli stranieri che vive in Slovacchia risulta composta da cittadini comunitari (38.700).

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google