Il settore bancario slovacco registra un +79% nei profitti a giugno

Il settore bancario in Slovacchia ha registrato profitti pari a 431,4 milioni di euro alla fine di giugno. Secondo i dati pubblicati dalla Banca Centrale (NBS), le banche hanno rafforzato il loro profitto tassato del 79,4% su base annuale. Lo scorso anno è stato caratterizzato dalla ripresa del settore finanziario, in quanto la redditività e la situazione finanziaria complessiva sono migliorate.

L’output delle banche è cresciuto soprattutto grazie al settore domestico, in particolare per merito della ripresa del prestito nel mercato immobiliare. Le banche e le filiali di banche estere in Slovacchia dovrebbero cominciare a pagare una tassa speciale a partire dal prossimo anno. Il Ministero delle Finanze ha già scritto il disegno di legge relativo che avrà effetto dal 1° gennaio 2012. Sulla base dei dati preliminari al 31 dicembre 2010, il Ministero ha stimato un gettito potenziale dalle imposte di 51 milioni di euro.

(Fonte Slovensky Rozhlas)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.