Smer il partito più ricco in Slovacchia; in fondo alla classifica c’è l’SDKU del Premier

politica slIl gruppo parlamentare più ricco nel 2010 è stato quello del partito di opposizione Smer-SD, con un patrimonio alla fine dell’anno pari a 4,4 milioni di euro e debiti per 257.000 euro, come risulta dai rapporti contabili che Tasr ha visionato ieri. Smer è stato seguito dalla nuova formazione ​​parlamentare Libertà e Solidarietà (SaS), i cui beni erano a quasi 1,3 milioni e i debiti a 110.000, e poi da Most-Hid con un patrimonio di 691.000 euro e passività per 28.700. Viene poi il Partito Nazionale Slovacco (SNS) dell’opposizione, con un patrimonio di 510.000 euro e passività a 46.000 euro, seguito dal Movimento Democratico Cristiano (KDH) con 482.000 euro di beni e 47.000 euro di debiti.

Infine, il partito di gran lunga più povero risulterebbe essere quello del Premier, SDKU-DS, con un patrimonio che dalle carte raggiunge i 292.000 euro e passività per ben 1.440.000 euro.

Tra gli altri raggruppamenti, che non sono rappresentati in Parlamento, il più ricco è risultato il partito etnico-ungherese SMK con un patrimonio di 1.330.000 euro e passività a 66.000 euro. Infine, Tasr riporta quello che sarebbe il partito con le peggiori condizioni finanziarie, fuori dal Parlamento ormai dal 2006 dopo essere stato parte della maggioranza di Governo per un mandato: si tratta dell’Alleanza per un Nuovo Cittadino (ANO), che risulta avere un passivo di ben 1,8 milioni e un patrimonio di appena 99 euro.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google