Butorova: nonostante un Premier donna, ancora scarsa la presenza delle donne nella politica slovacca


Pur avendo un Primo Ministro donna, il rapporto in Slovacchia delle donne in politica è ancora basso, secondo Zora Butorova dell’Istituto per gli Affari Pubblici (IVO) . «La composizione dell’attuale Governo con una Ministra [Lucia Zitnanska di SDKU-DS alla Giustizia] e una Premier [Iveta Radicova da SDKU-DS] ci lascia nella parte inferiore della classifica europea. Ci sono pochi Paesi in Europa che hanno un Primo Ministro donna, ma questi hanno anche una consistente presenza femminile con altri membri nel Governo», ha detto la Butorova a Tasr. La sociologa di IVO ha sottolineato che il rapporto delle donne nella politica slovacca è in fase stagnante, mentre in Parlamento si è addirittura ridotta, cosa per lei paradossale, considerando come «la società civile slovacca ritiene invece che le donne dovrebbero avere una forte voce in politica. L’opinione pubblica è anche a favore dell’introduzione sperimentale di quote rosa per sostenere la posizione delle donne in politica», ha dichiarato la Butorova.

Ma i partiti politici non sembrano molto interessati al problema. «Dal 2004 ad oggi, la questione delle quote per le donne in politica non è stata presa in considerazione da alcun partito, e non è stata parte del dibattito in vista delle elezioni generali [nel 2006 e nel 2010], nemmeno come discussione generale sulla modifica della legge elettorale», ha detto la Butorova.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google