Un centro di emergenza ceco-slovacco verrà allestito sul confine a Hodonin


Un contact center della Polizia e per altri servizi di emergenza, frutto di una collaborazione ceca e slovacca, sarà allestito nei pressi dei confini statali nella località ceca di Hodonin, ha detto venerdì Natalia Hattalova del Ministero degli Interni. Il centro effettuerà servizio 24 ore su 24, con l’obiettivo di accelerare e aumentare l’efficienza degli scambi di informazioni e di cooperazione globale tra le forze di Polizia slovacca e ceca, oltre che di aiuto nelle operazioni dei soccorritori di entrambi i paesi e coordinare e organizzare la formazione congiunta delle forze di emergenza. A tal fine, il Segretario di Stato del Ministero degli Interni, Maros Zilinka, e il Primo Vice Ministro dell’Interno ceco, Jaroslav Hruska, hanno firmato oggi un accordo a Hodonin. Il progetto è co-finanziato dal Programma transfrontaliero di cooperazione tra Repubblica Ceca e Slovacchia per il periodo 2007-2013.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.