Sario: chiusi nel primo semestre investimenti in Slovacchia per 260 milioni

L’Agenzia slovacca per lo sviluppo degli investimenti e il commercio SARIO ha chiuso nella prima metà di quest’anno pratiche di investimento per il valore di 259,5 milioni di euro, che potrebbero dar luogo a 1.500 nuovi posti di lavoro. «Siamo riusciti a portare in Slovacchia maggiori investimenti esteri in tutti i settori», recita il comunicato stampa di SARIO. Nello stesso periodo dello scorso anno, l’agenzia aveva chiuso otto investimenti che sono stati valutati a 35,2 milioni di euro, con una potenziale creazione di 500 nuovi posti di lavoro.

Il maggior volume di investimenti, secondo le informazioni che l’Agenzia ha diffuso, si stanno dirigendo ancora verso l’industria automobilistica, in particolare quali fornitori di una varietà di componenti auto.

Sario, che ha ricevuto quest’anno il riconoscimento “Global Best to Invest 2010” nella regione dell’Europa orientale dalla prestigiosa rivista americana Site Selection quale migliore agenzia di investimenti nazionale prima delle sue colleghe polacca e ungherese, appena un mese fa aveva informato di lavorare a 102 progetti di investimento per un valore complessivo di 4 miliardi di euro, aveva anche rilevato un nuovo interesse in nuovi investimenti nel settore dei servizi e dell’outsorcing,

«Stiamo perseguendo il nostro obiettivo di mostrare agli investitori stranieri un’agenzia moderna e trasparente, che diventerà un punto di ingresso per i loro investimenti in Slovacchia», ha detto Robert Simoncic, Ceo di SARIO.

(Fonte Sario)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google