Sondaggio Focus: Smer avrebbe vinto senza avversari con elezioni a luglio, e SMK tornerebbe in Parlamento

Il partito leader dell’opposizione Smer-SD avrebbe registrato una vittoria schiacciante nelle elezioni politiche generali, se queste si fossero tenute nella prima metà di luglio. Secondo un sondaggio dell’agenzia Focus pubblicato ieri, infatti, Smer ottiene un 41,7% superando di gran lunga tutti gli altri partiti, anche se perde oltre quattro punti rispetto al risultato Focus di giugno. L’indagine, condotta tra il 6 e il 12 luglio su un campione di 1.026 intervistati, ha anche mostrato che la principale formazione di governo, SDKU-DS, sarebbe arrivata seconda, pur ricevendo un modesto 12,6%. Seguono gli altri tre partiti di maggioranza, con i Cristiano Democratici (KDH) all’11,7%, Most-Hid al 6,9% e Libertà e Solidarietà (SaS) ancora in forte calo al 6,1%. Il partito etnico-ungherese SMK, che ora è fuori dal Parlamento, vi avrebbe fatto ritorno con un sostegno del 5,8%, testa a testa con il Partito Nazionale Slovacco (SNS). I partiti dell’attuale opposizione, Smer e SNS, che erano coalizzati nello scorso governo, sarebbero di nuovo in grado di formare una maggioranza con 79 legislatori su 150, di cui 69 del solo Smer (oggi ne ha 62). Il ventuno per cento degli intervistati non sarebbe andato a votare per alcun partito, mentre un altro 16,3% erano indecisi per chi votare.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google