Butorova: la gente in Slovacchia percepisce un miglioramento nella lotta contro la corruzione

La sensibilità del pubblico al problema della corruzione è leggermente diminuito da quando è arrivato al potere il governo di Iveta Radicova, ha dichiarato oggi la sociologa Zora Butorova del think-tank Istituto per gli Affari Pubblici (IVO). «Come sociologi, ci spieghiamo questo dicendo che la gente ha registrato una certa quantità di progressi nell’approccio al tema di questo governo rispetto a quanto ha fatto il precedente gabinetto». La Butorova ritiene che il governo di Robert Fico (2006-2010) si fermava ai discorsi, senza prendere alcuna iniziativa, «qualsiasi iniziativa istituzionale che potesse mettere più sotto controllo la corruzione e il clientelismo», ha spiegato.

Ha aggiunto ancora che la corruzione è tuttora un problema in Slovacchia, ma dal momento che Iveta Radicova e il suo esecutivo sono al potere, il pubblico ha percepito uno sforzo maggiore in questo campo. «Penso che in questo caso la gente ha notato, per esempio, un grande sforzo da parte del Primo Ministro di dedicare il suo tempo a questo problema, con un forte atteggiamento di condanna», ha detto Iveta Butorova, che percepisce un maggiore ottimismo sul fatto che la gente sente che si sta davvero muovendo qualcosa contro la corruzione nella società. «Ma questo non significa che la maggioranza sia ottimista sul fatto che abbiamo risolto il problema», ha concluso.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google