Indagine OCSE: solo il 27% degli slovacchi soddisfatti della propria qualità di vita

Gli slovacchi sono tra i meno felici tra i 34 paesi dell’Occidente che fanno parte dell’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Risulta dall’OCSE Better Life Index, i cui risultati sono stati pubblicati dal settimanale economico della slovacca Postova Banka. L’indice indica che solo il 27% degli slovacchi sarebbero soddisfatti della loro attuale qualità della vita, che viene valutata in base a 11 diversi ambiti tra cui 25 indicatori. «Mentre la famiglia media slovacca ha a sua disposizione un reddito netto annuale di 15.487 dollari, la media OCSE è pari a 22.284 dollari», è scritto  nell’articolo di Postova Banka.

La Slovacchia ha fatto meglio per quanto riguarda la qualità dell’ambiente e nell’educazione, arrivando nella metà superiore della tabella. È uscita peggio invece nel settore salute. «Meno di un terzo degli slovacchi si sentono in forma. Rispetto alla media OCSE del 69% e anche al confronto con i paesi vicini, questa cifra è molto bassa», scrive Postova Banka.

Per quanto riguarda l’equilibrio vita-lavoro, gli slovacchi passano al lavoro 46 ore in meno all’anno rispetto alla media OCSE. Questo significa che hanno più tempo per se stessi: 15,3 ore al giorno, secondo i dati pubblicati.

(Fonte Postova Banka)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google