Biogas per energia e riscaldamento a Vrbove con smaltimento di rifiuti urbani

La società BPS Ladomirova progetta di generare elettricità e calore dai prodotti dell’allevamento animale vicino alla cittadina di Vrbove, nella regione di Trnava. La nuova stazione di produzione di biogas, che costerà quasi 4 milioni di euro, offrirà una volta a regime – direttamente e indirettamente – più di venti posti di lavoro. «Oltre all’occupazione, fornirà anche valide soluzioni per l’utilizzo e smaltimento di alcuni tipi di rifiuti urbani», sostiene l’investitore nel suo piano di investimenti. La centrale diventerà operativa nel 2012 e la BPS si aspetta un ritorno totale dall’investimento in dieci anni. Secondo i dati in possesso all’Autorità di regolamentazione delle industrie di rete (URSO), la Slovacchia ha al momento operanti 33 stazioni di produzione di biogas.

(Fonte Sario)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.