Slovenske Elektrarne: stiamo cercando una soluzione per il nostro rimborso dallo Stato

L’eccessiva regolamentazione dei prezzi all’ingrosso dell’energia elettrica introdotta durante il periodo del Governo precedente non sarebbe ancora una questione chiusa per il produttore di elettricità Slovenske Elektrarne (SE). I media hanno riferito l’anno scorso che il rimborso che SE può esigere dallo Stato potrebbe ammontare a 100 milioni di euro. «In base alla decisione della Corte Suprema della Repubblica Slovacca, a favore di Slovenske Elektrarne, stiamo analizzando quale sia la possibile soluzione per la perdita subita», ha detto Janka Burdova per conto del maggior produttore energetico del Paese, la cui maggioranza fa capo al gruppo Enel con socio di minoranza proprio lo Stato slovacco.

Il Ministero dell’Economia ha confermato i colloqui in corso sull’argomento, ma ha rifiutato qualunque commento. «Il Ministero dell’Economia continuerà a negoziare ulteriormente con Slovenske Elektrarne su questa questione. Sarebbe dunque del tutto prematuro dare dettagli sullo stato della discussione», ha detto in reazione il portavoce del Ministero, Daniela Pirselova.

(Fonte Sario)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google