Parlamento: passato progetto di legge ambientale per il deposito di CO2 in Slovacchia

È stato approvato ieri dal Parlamento un disegno di legge sul biossido di carbonio, che intende contribuire a ridurre gli effetti negativi dei cambiamenti climatici. La bozza del Ministero dell’Ambiente regola le misure e le procedure relative ai processi di separazione e deposito delle emissioni industriali di anidride carbonica. Determina inoltre le aree dove i depositi di CO2 saranno vietati. La legge prevede inoltre criteri e procedure di deposito e monitoraggio di impianti di superficie e di iniezione, e l’area del deposito stesso. Il Ministero ha elaborato la proposta in collaborazione con i rappresentanti del Ministero dell’Economia, l’autorità mineraria, le compagnie minerarie e grandi imprese industriali. Il monitoraggio da effettuarsi durante tutte le fasi dell’esistenza del deposito svolgerà un ruolo importante in tutto il processo. Se le autorità slovacche avessero mancato di farlo, la Slovacchia avrebbe potuto dover pagare una multa della Commissione Europea di 750.000 euro.

(Fonte RSI)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.