Codice del Lavoro slovacco: qualche dubbio in Parlamento anche nella maggioranza

I deputati del maggior partito della maggioranza, l’Unione Slovacca Democratica e Cristiana (SDKU-DS) non sosterranno la proposta di mantenere chiusi i punti di vendita al dettaglio durante le vacanze pubbliche e statali, che è parte del progetto di revisione del Codice del Lavoro. La proposta è stata presentata alla Commissione parlamentare affari sociali da Viera Tomanova di opposizione (Smer-SD) e da Julius Brocka della maggioranza (Cristiano Democratici / KDH), entrambi ex Ministri del Lavoro e Affari sociali.

Il divieto della vendita al dettaglio, che attualmente si applica soltanto a 1° gennaio, domenica di Pasqua, vigilia di Natale dopo le 12 e al giorno di Natale, dovrebbe essere esteso a quattordici festività in totale, secondo la proposta. La cosa, ha dichiarato il vice di SDKU-DS Zoltan Horvath nel dibattito, è lontana dalla realtà e dallo sviluppo degli ultimi anni. Per lui, i deputati del suo partito non sosterranno nemmeno una proposta per rendere possibile una maggiorazione delle ore di lavoro straordinario per tutti i dipendenti. D’altro canto, però, SDKU-DS ha espresso sostegno all’idea di consentire ai datori di lavoro di decidere se lasciare a casa dipendenti o funzionari pubblici quando questi hanno tutti i criteri di ammissibilità di pensione di vecchiaia. Secondo il deputato Monika Gibalova, ci sono circa 100 mila lavoratori che hanno già anche la pensione e che potrebbero lasciare il loro posto a disoccupati che non hanno alcuna entrata e «sono a rischio povertà ed esclusione sociale, così come le loro famiglie», ha detto la Gibalova. Horvath ha anche detto che voterà a favore della proposta di accordi tra dipendenti e imprese per sostituire i buoni pasto con somme di denaro in busta paga.

La modifica del Codice del Lavoro porterà ad abusi e all’impoverimento dei dipendenti, ha detto venerdì nel corso del dibattito parlamentare il deputato Smer-SD Branislav Ondrus. Lui ha condannato in particolare la possibilità di allungare gli straordinari per i manager. «Si tratta di un rischio reale di inadeguate estensioni del tempo di lavoro. Nei casi più estremi, i dipendenti potrebbero essere costretti a lavorare per ben tre mesi di straordinario nel corso di un anno», ha detto Ondrus. Secondo lui è «una assoluta vergogna» che si debba difendere oggi il limite massimo di 48 ore settimanali di lavoro in vigore in Slovacchia addirittura dal 1922. Nell’attuale situazione, con 400.000 persone senza lavoro, i dipendenti non possono fare altro che accettare le richieste dei datori di lavoro.

Il deputato Ludovi Kanik del partito SDKU-DS ha risposto che l’obiettivo della Coalizione di Governo è di contribuire ad una crescita dei posti di lavoro. A tal fine, ha sottolineato, l’attuale “rigida” legge deve far posto a una versione più moderna.

Tra le altre modifiche che dovrebbero trovare consenso vi è il periodo di prova, che dovrebbe rimanere a tre mesi, tranne nel caso dei dirigenti, che sarebbe aumentato fino ad un massimo di sei mesi. Un elemento di novità sarebbe l’opzione di prolungare il periodo di prova se convenuto nel contratto collettivo, proposta comunque non sostenuta all’unanimità dal Tripartito. La nuova formulazione del Codice del Lavoro prevede anche la cosiddetta ‘clausola di non concorrenza’, che impedirà ai dipendenti che lasciano una società di svolgere lo stesso tipo di lavoro per un’impresa diversa per un massimo di un anno. Inoltre, se un dipendente raggiunge l’età di 33 anni, avrà diritto a cinque settimane di vacanza all’anno. Ci saranno anche modifiche ai periodi di preavviso. Se un dipendente ha lavorato con l’attuale datore di lavoro per almeno un anno, avrà diritto ad un preavviso di un mese. Per un’anzianità più lunga ci si regolerebbe in questo modo: da uno a cinque anni di lavoro – due mesi, per 5-10 anni – tre mesi, per 10-20 anni – quattro mesi, e per più di 20 anni – cinque mesi.

Se il nuovo Codice del Lavoro venisse approvato questa settimana, potrebbe entrare in vigore a partire dall’autunno di quest’anno.

(Fonte Tasr/Sita)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google