Ambientalisti slovacchi: Figel cambi percorso all’autostrada D1 vicino a Zilina

L’organizzazione degli ornitologi della Slovacchia SOS/ BirdLife e l’Orto Botanico dell‘Università Comenius che si trova nella località di Blatnica (regione di Zilina) hanno avvertito che la costruzione del tratto autostradale della D1 tra Turany e Dubova nella regione di Zilina può essere in contrasto con la legislazione europea. Le due organizzazioni hanno quindi invitato il Ministro dei Trasporti, Jan Figel (Democratici-Cristiani / KDH), a modificare la propria scelta. Se i lavori di costruzione verranno avviati secondo il piano attuale, essi potrebbero minacciare un’importante torbiera, diversi biotipi d’importanza europea e i corridoi  migratori di grandi predatori.

Jan Topercer del Giardino Botanico ha proposto che il percorso includa un tunnel. Sarebbe una scelta ecologica, e la sua costruzione non richiederebbe molto tempo. Inoltre, Topercer ha sottolineato che i lavori effettuati finora vicino al villaggio di Kralovany hanno causato delle frane. «È molto probabile che far fronte a questi rischi geologici costerà milioni di euro», ha detto. Gli ambientalisti hanno sottolineato che l’area designata ai lavori di costruzione è tra quelle ecologicamente più preziose fra le montagne dei Carpazi.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.