Gli assicuratori sanitari potranno di nuovo fare profitti in Slovacchia

Il diritto degli assicuratori privati del settore sanità a fare profitti è stato ripristinato venerdì quando il Parlamento slovacco ha approvato un emendamento alla Legge sugli assicuratori sanitari. Sono state stabilite tuttavia alcune condizioni. Le compagnie dovranno utilizzare il 20% dei propri profitti per istituire un fondo cassa, mentre il resto povrà essere distribuito tra gli azionisti. Gli assicuratori dovranno mantenere in deposito un quinto dei propri profitti nel fondo cassa fino a che sia disponibile almeno il 20% del capitale della compagnia. Inoltre, gli assicuratori saranno obbligati a mantenere riserve tecniche in grado di coprire l’assistenza sanitaria prevista ai pazienti in lista d’attesa. Secondo il Ministero della Sanità, queste condizioni sono volte a garantire che gli assicuratori non facciano profitti a scapito dei pazienti, impedendo, ad esempio, il rinvio delle operazioni chirurgiche.

La normativa che vieta agli assicuratori sanitari in Slovacchia di tenersi i profitti fu approvata dal Parlamento durante il precedente Governo di Robert Fico nel 2008. Nel salire al potere, il Gabinetto del Primo Ministro Iveta Radicova si era impegnato a modificare la normativa, che aveva descritto come errata. La HICEE, azionista olandese della compagnia assicurativa Dovera, aveva citato in giudizio la Slovacchia a causa del divieto nel gennaio 2009, chiedendo circa 500 milioni di euro di risarcimento danni. La Corte di Giustizia di Strasburgo ha annunciato in maggio, invece, che non si occuperà più di cause relative a questo tipo di divieti. Nel gennaio 2011, la Corte Costituzionale ha stabilito che la legge approvata durante il Governo Fico è anti-costituzionale. La nuova normativa entrerà in vigore a partire dal mese di agosto.

(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google