La francese Atos subentra in Slovacchia alle attività IT di Siemens

Uno dei leader europei nel settore IT, la francese Atos, sta arrivando in Slovacchia dopo aver acquisito, con decisione dell’Assemblea straordinaria presa il 1° luglio, la Siemens IT Solutions and Services GmbH (holding che detiene tutte le attività IT di Siemens), divenendo così un vero colosso con 8,7 miliardi di euro di fatturato e 78 mila dipendenti in 42 paesi ed entrando nella top ten mondiale dell’information technology. Atos in Slovacchia occuperà gli stabilimenti ex-Siemens, che occupano un totale di 480 dipendenti in sette località slovacche. «Il lancio delle nuove operazioni potrà interessare una piccola parte del personale, in particolare nell’assistenza e in amministrazione», ha detto un rappresentante della società, Peter Pronay. Lui manterrà il suo posto dopo la trasformazione dell’azienda in Atos Slovakia, e ha escluso licenziamenti collettivi. È prematuro parlare di investimenti futuri in questo momento, ha aggiunto, «per ora stiamo investendo principalmente nella riqualificazione dei dipendenti per prepararli ai cambiamenti nell’operatività della società», ha detto. Tra i clienti di Atos saranno IBM, Dell e Intel, ma anche i francesi Orange, PSA Peugeot Citroen e Veolia, che già sono presenti in Slovacchia.

(Fonte Hospodarske Noviny)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google