L‘Ispettorato del lavoro dovrebbe limitare la discriminazione contro le lavoratrici slovacche

L’Ispettorato nazionale del lavoro (NIP), dovrebbe effettuare delle verifiche sul modo in cui la Slovacchia applica la legislazione in materia di discriminazione sul posto di lavoro; a stabilirlo è un rapporto preliminare sulla realizzazione del piano 2009-2012 dell’Azione nazionale per la prevenzione e l‘eliminazione della violenza contro le donne. Il dossier, stilato dal Ministero del Lavoro, sta per giungere all’Ufficio del Governo per essere presto esaminato dal Consiglio dei Ministri.

Il Ministero del Lavoro ha evidenziato il fatto che gli Ispettori del lavoro, l’anno scorso, non hanno compiuto alcuna analisi a tutto campo in merito a possibili casi di molestie sessuali e di vittimizzazione vissuti dalle lavoratrici.  Il piano d’azione nazionale è stato adottato per porre un freno alla discriminazione contro le donne e per ridurre il ripetersi di episodi violenti a loro diretti.

(Fonte Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google