Pravda: altri rincari per le famiglie slovacche; il Governo non ha mantenuto le promesse

L’aumento delle tariffe dei treni a partire da agosto o settembre, come comunicato dalle Ferrovie Slovacche (Spolocnost Zeleznicna Slovensko / ZSK), potrebbero sortire gravi effetti su migliaia di famiglie slovacche, ancora peggiori dei previsti rincari nei prezzi del gas o dei prodotti alimentari, secondo il quotidiano Pravda. Una coppia con due bambini che viaggiano ogni giorno per 34 chilometri pagheranno 35 euro in più al mese, con un costo totale di viaggio che potrebbe raggiungere fino a 160 euro al mese. Quando il Governo aumentava le tasse agli inizi di quest’anno, aveva sostenuto che l’impatto su una famiglia di quattro membri non sarebbe andato oltre i 12 euro al mese. Invece, l’aumento dei prezzi di beni alimentari, energia e altri prodotti e servizi ha aumentato i costi mensili di 20 euro. Inoltre, i prezzi del gas saliranno ancora nelle prossime settimane, andando a costituire un ulteriore costo aggiuntivo di 9 euro al mese.

(Fonte Pravda)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.