Miklos minaccia le dimissioni a causa della questione sulla Grecia

Il Ministro delle Finanze Ivan Miklos (SDKU-DS) ha fatto intendere di voler rassegnare le proprie dimissioni, in particolare ha fatto sapere che se ne andrà qualora il Presidente del Parlamento Richard Sulik (Libertà e Solidarietà/SaS) farà approvare una risoluzione atta a limitare il mandato del Governo per decidere sull‘assistenza finanziaria della Slovacchia alla Grecia. SaS vuole presentare una proposta al Parlamento questa settimana. La potenziale risoluzione dovrebbe essere costituita da cinque condizioni: inclusione del settore privato; garanzie anche patrimoniali per il prestito; la privatizzazione dei beni dello Stato; la partecipazione del Fondo Monetario Internazionale; l’accordo dell’opposizione greca alle misure di austerità.

«Ivan Miklos ha sottolineato che se il Parlamento lo sottoporrà al vincolo di una risoluzione, lui prenderà in considerazione le dimissioni» dicono fonti ben informate. Il Primo Ministro Iveta Radicova ha confermato domenica questa informazione in occasione di un dibattito politico televisivo della STV al programma ‘O 5 Minut 12’.

(Fonte Hospodarske Noviny/ Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.