Radicova: la UE sostiene le misure di austerità e risanamento della Slovacchia

Il Primo Ministro Iveta Radicova (SDKU-DS) ha descritto l’atmosfera del primo giorno del vertice UE a Bruxelles, ieri, come cupa. Il primo punto all’ordine del giorno era la valutazione del cosiddetto semestre europeo, cioè una valutazione della reazione dei paesi alla crisi del debito in Europa, il consolidamento delle misure adottate e i loro effetti. «La Commissione Europea ha preparato una valutazione della situazione attuale in Europa, incluso il confronto dei singoli paesi», ha detto la Radicova, aggiungendo che questo riguarda anche la Slovacchia, e in particolare il suo deficit, che ha raggiunto quasi l’8 per cento del PIL l’anno scorso. «Stiamo risolvendo questo problema con misure di austerità e il consolidamento delle finanze pubbliche», ha detto la Radicova, aggiungendo che le mosse del Governo da lei guidato sono state valutate positivamente dall’Unione Europea. Allo stesso tempo, la Radicova ha indicato una raccomandazione a mantenere questa tendenza e concentrarsi sul sostegno al sistema pensionistico. «È un vantaggio per la Slovacchia che sia già passata attraverso la riforma del sistema pensionistico. Quindi non siamo affetti da cambiamenti così dolorosi come l’innalzamento dell’età pensionabile, e così via», ha detto.

Il Premier ha affermato che l’Unione Europea vede il potenziale inutilizzato della Slovacchia, soprattutto nella sfera del mercato del lavoro. «Ci sono riserve che sono legate alla crescita dell’occupazione, e l’UE ci raccomanda di adottare ulteriori misure», ha detto, aggiungendo che i Ministri dell’Economia e del Lavoro sono al lavoro per preparare un progetto per l’aumento dell’occupazione. La misura dovrebbe essere lanciata alla fine dell’estate.

(Fonte Ufficio del Governo)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google