Pravda: gli slovacchi all’affitto preferiscono la casa in proprietà

Gli slovacchi non dimostrano particolare interesse nelle case o appartamenti in affitto, si legge in un articolo di Pravda di ieri, danno piuttosto la preferenza a loro proprie abitazioni. E questo nonostante il fatto che i prezzi di affitto sono scesi considerevolmente negli ultimi anni. «Un appartamento con due camere da letto a Bratislava è stato affittato lo scorso anno ad una media di 650 euro al mese, oltre ai servizi e alle bollette. Ora si può prendere in affitto lo stesso appartamento per 550 euro», ha detto Roman Spalda di Arthur Real Estate Company.

Le statistiche hanno rivelato che appena uno slovacco su dieci vive in abitazioni in affitto. Gli esperti attribuiscono la tendenza a una mancanza delle politiche di locazione da parte dello Stato, e a prezzi di affitti per gli alloggi privati ​​che rimangono ancora troppo alti.

Tuttavia, il sociologo Sylvia Porubanova sostiene che la tendenza deriva anche dalla natura degli slovacchi. «Abbiamo la tendenza ad avere qualcosa di proprio, qualcosa che ci appartiene, ad una proprietà. Ciò deriva dal rapporto che i nostri antenati hanno sempre avuto con la terra», ha detto al quotidiano.

(Fonte Pravda)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google