La Polizia slovacca vuole che Durkovsky perda l’immunità parlamentare per poterlo perseguire

La Polizia ha chiesto che venga rimossa l’immunità del deputato Andrej Durkovsky, ex Sindaco di Bratislava e ora parlamentare, uscito dalla formazione di Coalizione dei Cristiano-democratici (KDH) dopo l’alzarsi di chiacchiere su presunti scandali legati alla sua persona nella veste di primo cittadino della capitale slovacca. Un investigatore ha già presentato una proposta in questo senso alla Procura generale, ha riferito oggi il tabloid Novy Cas.

Se la proposta viene accettata dalla Procura, il Parlamento dovrà decidere se Durkovsky possa essere spogliato della sua immunità e quindi reso legalmente perseguibile.

La Polizia ha avviato un procedimento penale sul caso dell’istituzione culturale PKO di Bratislava, il cui lucrativo terreno è stato ceduto ad una società privata con conseguente prevista demolizione del fabbricato ben noto in città per gli eventi culturali in esso organizzati nel corso di molti anni. Durkovsky, tra le ultime azioni da Sindaco, ne avrebbe approvato la demolizione firmando un permesso senza avere alcun mandato per farlo.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.