Il Sindaco di Trencin licenzia il suo vice per perdita di fiducia

Il Sindaco di Trencin, Richard Rybnicek (eletto come indipendente), ha mandato a casa il suo vice, Milan Kovacik (Smer-SD), citando a ragione una “perdita di fiducia”. La mossa fa seguito ad una proposta di Kovacik e di suoi colleghi consiglieri di partito di ritirare una delle iniziative di Rybnicek da una seduta del Consiglio comunale. L’iniziativa prevedeva la realizzazione da parte della società Idea Grande di appartamenti per l’offerta in affitto.

«Il vice sindaco è stato rimosso perché non è riuscito a gestire rilevanti comunicazioni per conto del gruppo Smer-SD. Le idee, i programmi o le priorità del gruppo Smer-SD non sono per me ancora chiare… ho ritenuto la carica di primo vice sindaco importante anche quale mediatore, in modo chiaro e comprensibile, degli interessi e le priorità del gruppo più forte in Consiglio comunale che lo ha nominato per quell’incarico», ha detto Rybnicek.

Secondo il Sindaco, in alcuni casi Kovacik ha approvati progetti a livello di municipio solo per rifiutarli a livello di sessioni locali del Consiglio. Ha poi detto che offrirà il posto vacante di nuovo al gruppo Smer.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google