Il produttore di pneumatici Continental Matador chiede incentivi statali per oltre 14 milioni

In vista di piani di ammodernamento nei prossimi quattro anni, l’azienda slovacca produttrice di pneumatici Continental Matador Rubber (CMR) ha chiesto aiuti allo Stato per i suoi investimenti sotto forma di sgravi fiscali per 14,58 milioni di euro, da applicarsi fino al 2015. Matador, con sede a Puchov (regione diTrencin), conta di raggiungere, in questa fase di espansione, una produzione annua di 10 milioni di pneumatici radiali per autovetture, destinati interamente all’esportazione. L’azienda si è impegnata a creare 324 nuovi posti di lavoro solo quest’anno.Gli stimoli all’investimento in questione sono stati calcolati in 45 mila euro per dipendente. Se l’aiuto statale venisse approvato, lo stipendio medio nell’azienda (al lordo delle imposte e delle trattenute sui salari) dovrebbe raggiungere i 1.416 euro al mese, come risulta dalla richiesta inviata al Ministero dell’Economia, e che lo stesso ha già inoltrato ai colleghi per i commenti.
(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.