Anche Uhliarik accusa gli Ambasciatori di lobbismo

La lettera firmata da sette Ambasciatori e indirizzata al Primo Ministro slovacco Iveta Radicova, nella quale i diplomatici criticano le modifiche legislative in preparazione per migliorare la politica dei farmaci, è una manifestazione delle attività di lobbismo ingannevole ad opera delle aziende farmaceutiche, ha detto il Ministro della Salute Ivan Uhliarik ieri. Questo è il messaggio chiave della risposta scritta di Uhliarik alla lettera inviata alla Radicova. Nella sua missiva, Uhliarik ha anche sottolineato il paradosso che la comunicazione degli Ambasciatori è arrivata proprio nel momento in cui la nuova legislazione è in corso di elaborazione, ha detto ieri l’Ufficio Stampa del Ministero della Salute.

Uhliarik ha fatto notare che la nuova serie di leggi sulle medicine è impostata in modo da ridurre l’influenza dell’industria farmaceutica sulla sanità, oggi ampiamente giudicata come negativa. Le nuovi leggi dovrebbero anche contribuire a ridurre lo spreco di risorse pubbliche, i rischi di corruzione e i conflitti di interesse nella gestione e prescrizione dei farmaci. Il Ministro ha respinto le accuse in cui si sostiene che il dialogo tra le autorità e le compagnie farmaceutiche è stato inadeguato. Egli ha detto che l’industria ha avuto abbastanza spazio per commentare i cambiamenti previsti, presentando le proprie osservazioni con metodi standard. Inoltre, il Ministero ha tenuto una serie di incontri con i rappresentanti del settore per discutere i contenuti dei disegni di legge.

«La quantità delle osservazioni presentate non dice nulla della loro qualità e del loro contenuto fattuale. Le osservazioni rilevanti sono state prese in considerazione per il disegno di legge», ha scritto Uhliarik.  «La lettera non contiene alcuna argomentazione. In realtà, non è altro che lobby, non si può descrivere in altro modo», ha detto il Premier nella sua risposta alla manovra diplomatica.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.