Inflazione al 4% a maggio, inflazione core al 2,6%

L’inflazione (su base annuale) calcolata secondo la metodologia nazionale è passata dal 3,7% di aprile al 4% in maggio, mentre l’inflazione base era al 2,6% e l’inflazione netta all’1,4%, ha annunciato lunedì l’Ufficio di Statistica. L’inflazione base ha contribuito a portare uno 0,31% in più all‘inflazione totale a maggio di quanto aveva fatto in aprile. I prezzi regolamentati hanno contribuito a fornire uno 0,02% extra, ma l’effetto delle imposte indirette non è cambiato. I prezzi del cibo hanno contribuito per lo 0,18% all‘aumento dell’inflazione core, mentre l’inflazione netta ha contribuito dello 0,13% all‘aumento dell’inflazione core.

Questi invece gli ultimi dati sui prezzi forniti sempre dall’Ufficio di Statistica lunedì. I prezzi al consumo (su base annuale) sono cresciuti del 4% a maggio. Nei primi cinque mesi dell’anno, i prezzi sono aumentati del 3,5% (su base annuale). Rispetto a maggio 2010, i prezzi dei prodotti alimentari e bevande analcoliche sono aumentati del 7,4% nel maggio 2011, seguiti da trasporti – 6,3%, l’istruzione – 4,5%, alloggio, acqua, elettricità, gas e altri combustibili – 4,4%, le bevande alcoliche e il tabacco – 4,2%, poste e telecomunicazioni – 0,9%, Altri beni e servizi – 3,7%, l’assistenza sanitaria – 3,4%, abbigliamento e calzature – 2,6%, alberghi e ristoranti – 2,3%, ricreazione e cultura  – 0,9%.

Al contrario, i prezzi di mobili, arredamento e manutenzione domestica sono scesi del 1,3% su base annua. I prezzi al consumo sono aumentati dello 0,3% su base mensile. Abbigliamento e calzature hanno registrato un incremento del 1,2%, seguiti da prodotti alimentari e bevande analcoliche – 1%, i trasporti – 0,4% e le bevande alcoliche e tabacchi e l’assistenza sanitaria dello 0,3%. Intanto, i prezzi dei mobili sono diminuiti dello 0,2%, mentre quelli relativi alla ricreazione e alla cultura sono rimasti stagnanti.

Su questi dati sono già arrivati alcuni commenti dall’ambiente politico. La crescita attuale dei prezzi in Slovacchia, ad un livello paragonabile a quello del 2008, è stata indotta da fattori globali che il Governo non ha potuto influenzare – si tratta quindi della scarsità dei raccolti che si traducono in prodotti alimentari sempre più costosi, e i prezzi del petrolio e dei prodotti da esso derivati, ha dichiarato il Ministero delle Finanze lunedì.

«Questi dati ufficiali dimostrano che abbiamo un cattivo Governo in Slovacchia, e che il Paese è sulla strada sbagliata. L‘Ufficio di Statistica ha annunciato alla Slovacchia che abbiamo un‘inflazione record al 4% che, umanamente parlando, significa che a maggio i prezzi sono aumentati del 4%», ha detto l’ex Premier Robert Fico (Smer-SD).

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google