In Slovacchia 100 mila lavoratori autonomi sarebbero in realtà dipendenti

Il Ministro delle Finanze Ivan Miklos, scrive ieri il quotidiano economico Hospodarske Noviny, si sente ancora di più motivato nella sua intenzione di rendere più difficile lo status di lavoratori autonomi per coloro che lo fanno principalmente per abbattere significativamente tasse e contributi, dopo che gli ultimi dati dell’Ufficio di Statistica (per il primo trimestre 2011) indicano che un autonomo su quattro è di fatto un dipendente, ma grazie alla sua qualifica di lavoratore autonomo paga una cifra considerevole inferiore in imposte e contributi.

Il numero degli autonomi che risulta essere tale „sotto costrizione“ in Slovacchia sarebbe di 100.200 persone, un numero in rialzo nell’ultimo anno di 21.700 persone. Anche le aziende che danno loro lavoro (e che non di rado sono proprio quelle che insistono per questo tipo di contratto) hanno risparmiato sul costo del lavoro per gli autonomi; si stima che manchino 400 milioni di euro all’anno nel bilancio statale per questa ragione.

Nella revisione del sistema di imposte e contributi attualmente in corso, Miklos si sta adoperando per rendere la vita più difficile agli „aspiranti autonomi“. «I dati pubblicati sono una testimonianza di quanto stiamo dicendo: siamo di fronte ad un trasferimento in massa – e insostenibile – di lavoratori dipendenti verso uno status di lavoratori autonomi», ha detto il portavoce del Ministero delle Finanze Martin Jaros. Secondo Viola Kromerova, dell’Associazione slovacca dei lavoratori autonomi, i dati in questione sono in realtà un «agglomerato di dati inesatti».

Il sondaggio realizzato dall’Ufficio di Statistica, fatto su un campione di 23.000 intervistati, non prevedeva una domanda diretta sullo status di „vero“ autonomo ovvero di dipendente nascosto, ma più sottilmente ha posto domande su come come intervistato organizza il suo tempo di lavoro – da solo o meno – o se utilizza un telefono cellulare di servizio. Secondo l’Ufficio di Statistica, questi falsi lavoratori autonomi non sono solo un problema della Slovacchia, in quanto il fenomeno è emerso di recente anche in altri paesi europei.

(Fonte HN, Sme)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google