Elsa Morante Cinema. Un premio italiano a Bratislava

Evento chiave ed emblematico ieri sera del festival italiano Dolce Vitaj. Si è infatti svolta ieri, presso la sala Dvorana del Ministero della Cultura, la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Premio Elsa Morante Cinema. Diamo oggi soltanto una breve scorsa all’evento, contando di ritornarci domani per una informazione più completa.

Importanti i nomi presenti, a partire dalla presidente del premio Dacia Maraini, scrittrice di grande spessore conosciuta in tutto il mondo. Alla presenza dell’Ambasciatore Brunella Borzi Cornacchia, del Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Teresa Triscari, anche giurata del premio, e di rappresentanti della cultura slovacca, sono state premiate alcune personalità del cinema e non solo.

Per il cinema italiano è stato menzionato il regista Giuseppe Tornatore per il film Baaria (che era stato proiettato la sera precedente), l’attrice Lina Sastri come miglior attrice, e il regista slovacco Dusan Hanak. Per la traduzione – e promozione della cultura italiana – è stata premiata Miroslava Vallova, presidente della Società Dante Alighieri di Bratislava e rinomata traduttrice della letteratura italiana classica in lingua slovacca.

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.