Scovata fabbrica illegale di sigarette a Dunajska Streda, arrestate sei persone

I doganieri hanno scoperto un impianto completamente attrezzato per la produzione illegale di sigarette e il loro immagazzinamento nel villaggio di Male Blahovo, non lontano da Dunajska Streda (regione di Trnava). Sei persone sono state arrestate – due slovacchi e quattro bulgari – e le sigarette sono state sequestrate insieme alle attrezzature e grandi quantità di tabacco. L’impianto poteva produrre più di 1.400 sigarette al minuto. Come ha dichiarato il portavoce della Direzione doganale Miroslava Slemenska, sono stati trovati sul posto oltre 4 milioni di sigarette confezionate in pacchetti Marlboro senza marca da bollo, oltre a 7,67 tonnellate di trinciato, che sarebbe sufficiente per la produzione di altri otto milioni di sigarette. L’evasione fiscale complessiva è stata stimata in un milione di euro. In caso di condanna, gli imputati rischiano fino a otto anni di prigione.

(Fonte RSI)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.