Lo scalo di Bratislava ha gestito il 13% più passeggeri in aprile rispetto al 2010

L’Aeroporto M.R. Stefanik di Bratislava (BTS) ha gestito in aprile 101.727 viaggiatori tra quelli in arrivo e in partenza, il che rappresenta un 12% anno di incremento su base annua, come da dati diffusi venerdì dalla sua portavoce Dana Madunicka.

Secondo l’aeroporto, il significativo aumento è stato in effetti in buona parte dovuto al fatto che un anno prima il trasporto aereo europeo era paralizzato in seguito all’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajokull che aveva rilasciato nell’atmosfera grandi quantità di polveri mettendo a rischio la funzionalità dei motori dei velivoli.

Il maggior numero di passeggeri passati dallo scalo della capitale slovacca erano clienti della compagnia aerea low-cost irlandese Ryanair, che ha trasportato 88.865 persone su Bratislava. In seconda posizione, c’è la compagnia slovacca Danube Wings con 2.658 viaggiatori e il terzo posto va a Czech Airlines con 2.617 passeggeri in aprile.

Per quanto concerne le mete preferite, Londra è ancora la destinazione più frequente da Bratislava. I voli sono gestiti da Ryanair per gli aeroporti di Stansted e Luton. Alla capitale inglese seguono Dublino e Milano (quest’ultima destinazione, come sappiamo, è in realtà operata sull’aeroporto Orio al Serio di Bergamo.

(Fonte Aeroporto di Bratislava)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google