Ministero degli Interni compra 26.000 nuove pistole per la Polizia slovacca

Il Ministero degli Interni slovacco ha informato venerdì del suo piano per l’acquisto di nuove pistole per combattere il crimine in modo più efficace. È stato annunciato per questo un appalto pubblico per la fornitura di 26.000 pistole calibro 9mm Luger di tre dimensioni. «Vogliamo acquistare 500 pistole di dimensioni standard, 24.000 compatte, e 1.500 ultracompatte. Il costo totale dell’acquisto dovrebbe aggirarsi sugli 8,5 milioni di euro (IVA esclusa)», ha detto Lubomira Miklovicova del Ministero degli Interni. Il criterio per la selezione del vincitore sarà l’offerta più bassa. L’offerente si aggiudicherà un contratto quadro di quattro anni.

Prima della fine dell’anno, il Ministero vuole che la Polizia abbia a disposizione le nuove armi. Le vecchie, che sono ancora in uso, ha detto la Miklovicova, hanno ormai 20 anni.

(Fonte Ministero degli Interni)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.