Nuove competenze per il turismo al Ministero della Cultura

Il Ministero dell’Economia trasferirà le competenze del turismo al Ministero della Cultura con un accordo inter-ministeriale creato per proseguire il Programma Operativo Competitività UE, secondo un rapporto del Governo di ieri. Il trasferimento della sezione turismo comprende 29 persone di staff, 1,12 milioni di euro di stipendi, 92 mila euro di proprietà (statali). E il cambio del nome al Ministero che ora si chiamerà Ministero della Cultura e del Turismo.

(Fonte SACR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.