Gli aiuti di Stato in Slovacchia cresciuti di oltre l’8 per cento

È cresciuto dell’8,4 per cento, sull’anno precedente, l’ammontare degli aiuti di Stato per gli investimenti realizzati nel 2009. Si è trattato di 440,7 milioni di euro, che comprendono 117,3 milioni di fondi UE, e valgono lo 0,69 per cento del PIL del Paese, ha comunicato il Ministero dell’Economia in un rapporto approvato dal Governo ieri.

I maggiori aumenti per sussidi, sovvenzioni o sgravi fiscali sono stati registrati nell’istruzione (235,65 per cento), nell’occupazione (116,95 per cento) e nella ricerca e sviluppo (55,5 per cento). Sono invece stati ridotti maggiormente gli aiuti nella regione di Bratislava (con l’88 per cento), per le piccole e medie imprese (con il 68 per cento) e per l’industria siderurgica (59 per cento). Gli aiuti sono venuti in gran parte dal Ministero dell’Economia, col 45,7 per cento del totale, seguito dalle autorità doganali, col 33,9 per cento. La maggior parte delle sovvenzioni è andata alle regioni di Bratislava, Trnava, Zilina e Banska Bystrica.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google