Il Ministro delle Finanze medita su nuovo servizio fiscale dal 2013 in Slovacchia

A partire dal 2013, una nuova autorità finanziaria dovrebbe iniziare a rilasciare le cosiddette dichiarazioni vincolanti – un servizio rivolto principalmente a entità commerciali – per  affrontare i casi fiscali più complicati e difficili, ha detto il Ministro delle Finanze Ivan Miklos in una conferenza stampa martedì. Le dichiarazioni non saranno a titolo gratuito, ciascuna costerà 2.000 euro, ma sarà vincolante per tutti gli uffici esistenti dell’amministrazione tributaria. Le autorità fiscali stanno attualmente rilasciando simili (ma più semplici) dichiarazioni, operando in modo gratuito. Tuttavia, queste servono solo come a titolo di consiglio generico e non sono vincolanti. Inoltre, esse sono spesso molto diverse. Sono circa 18.500 le consulenze rilasciate ogni anno. Miklos ha ammesso che la tariffa proposta di 2.000 euro è abbastanza alta, ma ha detto che ciò è dovuto alla natura del nuovo tipo di dichiarazione, che non è un’interpretazione di routine della normativa fiscale.

L’introduzione di una nuova autorità finanziaria atta a rilasciare dichiarazioni vincolanti potrebbe contribuire in modo significativo a dei miglioramenti nel contesto imprenditoriale slovacco in termini di trasparenza e riduzione della corruzione, ha detto il Presidente della Camera di Commercio e dell’Industria (SOPK), Peter Mihok. SOPK vede la proposta del Ministero delle Finanze utile a stabilire un sistema unificato di interpretazione normativa relativa agli obblighi fiscali e raccomanda al Governo di estendere le competenze della nuova istituzione alle norme di legge in più aree, dove esistono in pratica diverse interpretazioni della normativa.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google