Slovenske Elektrarne raggiunge i 373 milioni di utile netto

L‘utile netto consolidato del produttore di energia Slovenske Elektrarne (SE) ha raggiunto i 373,5 milioni di euro, con ricavi consolidati a 2,181 miliardi e EBITDA a 710 milioni, ha detto lunedi la portavoce di SE Janka Burdova. «Il livello continuo di produzione ad alte prestazioni che Slovenske Elektrarne ha raggiunto l’anno scorso si è mostrato nei buoni risultati finanziari», ha detto la Burdova.  A partire dal 24 maggio, Carlo Tamburi è diventato il nuovo presidente del Consiglio di Sorveglianza, con Robert Mistrik come suo vice-presidente e Jan Juhasz come nuovo membro del Consiglio di Amministrazione. Il gruppo italiano Enel possiede il 66% di Slovenske Elektrarne, mentre il resto è di proprietà dello Stato. SE, secondo maggior produttore di energia elettrica in Europa centro-orientale, è il più grande investimento italiano in Slovacchia.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*