La fiducia nell‘economia slovacca cresce a maggio

In seguito ad alcune tendenze positive osservate in termini mensili, l’Indice di Sentimento Economico (IES) è aumentato di 1,2 punti a maggio a 95,4, tornando quindi ai livelli di marzo, ha annunciato lunedi l’Ufficio di Statistica slovacco. Le cifre sono migliorate in tre dei componenti IES – servizi, industria e consumatori – che sono stati fondamentali per aumentare il livello generale della fiducia nel mese di maggio.

L’indice è salito di 4,9 punti su base annuale, ma è rimasto di 3,5 punti sotto la media di lungo periodo.  L’indicatore di fiducia nelle costruzioni è rimasto invariato su base mensile, rimanendo a meno 41,5, in quanto fattori individuali si sono annullati a vicenda. Ci sono state alcune aspettative meno ottimistiche in materia di occupazione, ma allo stesso tempo risultati migliori per la domanda. La fiducia nel settore industriale è in aumento su base mensile – di 1,6 punti a 8,3 – soprattutto perché si dovrebbero vedere dati di produzione positivi nei prossimi tre mesi.

Dopo che la fiducia nel commercio al dettaglio era migliorata in aprile, l’indicatore in questo settore ha continuato a diminuire in maggio – di 1,7 a 17 punti – che è ancora al di sopra della media a lungo termine. La fiducia nel settore dei servizi è salita anche in termini mensili – di 9,7 punti – per raggiungere 35 punti in maggio. La fiducia dei consumatori è aumentata di 5,1 punti su base mensile a meno 24,7.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.