L’Ungheria entrerà a far parte del mercato elettrico ceco-slovacco

Il prossimo anno il mercato elettrico ungherese entrerà a far parte del mercato comune dell’energia elettrica ceca e slovacca; così hanno concordato oggi i rappresentanti dei tre uffici di regolamentazione nazionale, le tre aziende di trasmissione e le società responsabili dell’organizzazione dei mercati dell’elettricità nazionale con la firma di un Memorandum d’Intesa.

«I mercati nazionali dell’energia elettrica della Slovacchia, della Repubblica Ceca e dell’Ungheria hanno concordato la creazione di un mercato comune e di un processo coordinato che porti alla nascita di un mercato europeo dell’elettricità»,  ha detto il portavoce dell’Autorità di regolazione delle industrie di rete (URSO), Miroslav Luptak.

Il processo comporterà l’applicazione della metodologia ‘prezzo unico’ e si baserà sui principi utilizzati nella „regione elettrica“ dell’Europa centrale (CEE) e occidentale (CWE).

«I firmatari del Memorandum vedono tutto questo come un passo logico, a metà strada prima di entrare nel CWE», ha detto Luptak.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.