Villaggio in ansia per il trasloco di famiglie rom dal malfamato quartiere di Kosice-Lunix IX

C’è ansia tra la gente del villaggio di Levare (regione di Banska Bystrica) dopo la diffusione della notizia che molte famiglie provenienti dal famigerato quartiere Kosice-Lunik IX si sposteranno fra breve al loro villaggio. Il Sindaco del villaggio Marta Halaszova non nasconde le preoccupazioni, e ha detto all‘agenzia Tasr che i residenti di Levare hanno già iniziato i preparativi per una petizione contro lo spostamento.

Un gruppo di persone disadattate di etnia rom del quartere Lunik IX, di cui al momento non si sa di più, dovrebbe muoversi in un edificio che è destinato ad essere venduto dal suo proprietario per una determinata agenzia di Kosice, e che successivamente ospiterà i rom.

«Il proprietario ci ha detto questo, rivelando che ha in programma di vendere la proprietà al prezzo di 165.000 euro all’agenzia la prossima settimana, e successivamente diverse famiglie rom dovrebbero traslocare qui», ha detto il Sindaco a Tasr.

L’amministrazione locale è ora alla ricerca di soluzioni per evitare che i rom si trasferiscano nel suo territorio, e fraq queste vi è una petizione che potrebbe vedere anche il sostegno della gente dei villaggi vicini. La Halaszova, a capo di un comune di 104 abitanti, si schermisce alle accuse di razzismo: «Non si tratta di razzismo … ci sono 12 rom nel nostro piccolo villaggio, e non abbiamo problemi con loro. Nuovi problemi però sicuramente sorgeranno se nuovi abitanti rom saranno trasferiti qui», ha detto.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.