A Vahostav la prima commissione del nuovo Governo slovacco per costruire autostrade

Da quando il Primo Ministro Iveta Radicova (SDKU-DS) si è insediato la scorsa estate, la prima commissione che si è deciso di assegnare per la costruzione di autostrade in Slovacchia è andata alla Vahostav-SK, di proprietà di Juraj Siroky, un presunto sponsor del partito di opposizione Smer-SD. Vahostav ha ricevuto l‘incarico ufficiale della costruzione di un tratto autostradale nei pressi di Levoca (regione di Presov), dopo aver presentato l’offerta più bassa nella gara correlata (pari a  60 milioni di euro).

«Le fatture di Juraj Siroky  sono il risultato più tangibile del regno di Robert Fico», aveva detto il capo di SDKU Mikulas Dzurinda già nel 2008, facendo riferimento ad una serie di commissioni assegnate a Siroky mentre Fico era Primo Ministro per il partito di maggioranza relativa Smer-SD, ricorda il quotidiano Hospodarske Noviny.

I rivali di Vahostav non hanno intenzione di impugnare i risultati della gara. «Noi abbiamo preso in considerazione tutti i rischi. Se l’impresa con l’offerta più bassa [Vahostav-NdR] non ha fatto lo stesso, può andare in perdita», ha detto Pavel Jankuj, direttore della società ceca Exmost SDS, che aveva anch’essa preso parte alla gara.

Nel frattempo, il Ministero dei Trasporti ha annunciato che sarà ben attento ad evitare che il prezzo stabilito aumenti attraverso modifiche al contratto.

(Fonte HN)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.