Ministeri Sanità e Agricoltura: attenzione a batterio sui cetrioli, Ufficio Salute pronto a intervenire

Se comparissero anche in Slovacchia i cetrioli contaminati con il temuto batterio Esterichia coli, l’Ufficio di Sanità Pubblica (UVZ) agirà, ha detto venerdì il Ministro della Salute Ivan Uhliarik. Il Ministero dell’Agricoltura giovedi ha ricevuto informazioni dal sistema di allerta europeo in merito alla presenza di cetrioli contaminati dai batteri provenienti dalla Spagna e scoperti in Germania.

Il Ministro dell’Agricoltura Zsolt Simon ha fatto notare che il batterio non si trova dentro i cetrioli, bensì in superficie, sulla buccia. «È quindi necessario lavare accuratamente le verdure per evitare la diffusione non solo di questa malattia, ma perché in generale è una buona abitudine», ha detto Simon. Allo stesso tempo, Simon ha ordinato di aumentare la frequenza delle ispezioni delle merci consegnate dal distributore e dai due produttori incriminati nelle indagini in Germania. Anche se nessun batterio è stato trovato al momento in Slovacchia, i cetrioli dei produttori interessati sono stati ritirati dagli scaffali di tutto il Paese.

I “cetrioli killer” trovati in Germania hanno fatto in pochi giorni dieci vittime, quasi trecento infetti, e creato una psicosi collettiva che si è allargata a buona parte d’Europa.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.