La Slovacchia vince sul potenziale arbitrato di 750 milioni di euro nella causa contro Dovera

La Slovacchia ha vinto la causa contro l’HICEE, azionista olandese della compagnia di assicurazione Dovera. Nel processo c’era in gioco la somma di 750 milioni di euro. In un arbitrato internazionale la Dovera chiedeva un risarcimento per una legge voluta dal precedente Governo ( entrata in vigore nel mese di ottobre 2007), in base alla quale gli operatori del mercato sono obbligati a reinvestire i proventi delle assicurazioni pubbliche nel sistema sanitario e di fatto vietandone l’utile.

«Anche se l’accusa è stata respinta ufficialmente perché la pretesa dell’HICEE non era soggetta al Trattato di Protezione degli Investimenti, siamo convinti che avremmo comunque vinto anche se l’azione giudiziaria fosse continuata», ha dichiarato Rainer Watcher direttore della filiale di Vienna della società di diritto statunitense Skadden, legale rappresentante dello Stato slovacco.

Wachter ha detto di non aver ricevuto la sentenza della Corte di Arbitrato, in forma scritta, ma che dovrebbe essere disponibile a breve.

(Fonte: Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google