Figel: vorremmo ultimare la costruzione dei 130 km di strade entro il 2014

Il Ministro dei Trasporti, Infrastrutture e Sviluppo regionale pianifica di inaugurare 130,4 km di nuove autostrade entro il 2014 – anno di elezioni – e di cominciarne contestualmente la costruzione di altri 286,8 km, fa sapere il Ministro dei Trasporti Jan Figel. L’impegno è contenuto nel Programma di Proseguimento e Preparazione delle costruzioni di autostrade e superstrade per il periodo 2011-2014, che è stato presentato mercoledì. «Questi sono numeri importanti, una grande sfida. Ma penso sia fattibile», ha detto Figel. Egli ha anche detto che tra le priorità figurano l’autostrada D1, le strade che connettono la Slovacchia con la Polonia e la Repubblica Ceca attraverso la D3, la strada di prima classe R5, una nuova circonvallazione e anche le superstrade R2, R3, R4 e R7.

Il Ministero dei Trasporti vuole coprire le spese con fondi europei, bilancio statale o prestiti della Banca Europea per gli Investimenti, con un’altra possibile fonte come obbligazioni emesse per finanziare la costruzione di autostrade. «Le entrate dalle autostrade, vale a dire il gettito generato dalla riscossione dei pedaggi autostradali, saranno sempre più una fonte importante ed influente di reddito per le casse statali», ha concluso Figel.

(Fonte: Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.