Ufficio di Statistica: l’UOOU sta minacciando il censimento in Slovacchia

L’Ufficio per la protezione dei dati personali (UOOU) che, alcune ore prima dell’inizio del censimento (il 20 maggio), ha avvisato il pubblico su una possibile mancanza di anonimato, potrebbe minacciare il censimento nel suo complesso, ha detto il presidente dell’Ufficio di Statistica Ludmila Benkovicova domenica. «La UOOU non ci aveva notificato della pubblicazione di questa notizia. Si tratta di un’affermazione ad hoc, manipolatoria e atta a danneggiare il censimento», ha detto la Benkovicova, aggiungendo che il possibile danno può essere quantificato solo dopo la raccolta dei dati. «L’Ufficio di Statistica inoltrerà un esposto all’Ufficio del Procuratore Generale», ha annunciato la Benkovicova.

Secondo l’UOOU se una persona incolla il codice numerico nella busta con il modulo completato secondo le istruzioni dell’Ufficio di Statistica, la persona potrà in seguito essere identificata. La Benkovicova ha rimarcato che i codici numerici sono stati inventati per impedire alle persone di compilare più di un modulo e che l’intero progetto rispetta le direttive europee e la legge slovacca adottate già nel censimento del 2008.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.