AU Optronics a Trencin: c’è la fabbrica, ma gli operai non bastano

Il maggiore investimento ottenuto dalla Slovacchia l’anno scorso fatica a trovare personale sufficiente. La fabbrica di assemblaggio del produttore di monitor taiwanese AU Optronics ha già lanciato la produzione a Trencin, ma si è imbattuto in un problema inaspettato – al momento è a corto di centinaia di addetti. L’impianto che ora conta 400 persone avrebbe dovuto entro la fine del 2011 avere una forza lavoro molte volte più alto.

«Ci aspettiamo che la AU Optronics dia un impiego a 1.500 persone in Slovacchia entro la fine del 2011», ha detto Katie Chen, rappresentante del gruppo. Malgrado il basso tasso di disoccupazione in quest’area, il Centro per l’impiego locale sostiene che ci siano sufficienti candidati. Un problema potrebbe emergere in merito agli alloggi, in quanto la compagnia ha in mente di creare circa 3.000 posti, direttamente o indirettamente, entro 3 anni.

(Fonte HN, TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.