Un centro internazionale NATO aperto a Trencin per smaltire esplosivi

Supportare le operazioni della Nato e quelle delle organizzazioni internazionali operanti nella sfera dello smaltimento degli esplosivi sarà il principale compito del neonato Centro di eccellenza internazionale per lo smaltimento di esplosivi militari (EOD COE), sito a Trencin, inaugurato martedì dal Ministro della Difesa Lubomir Galko. Si tratta del primo impianto accreditato NATO in Slovacchia che formerà anche esperti in pirotecnica degli Stati membri della NATO e dei Paesi partner.

Principali mansioni del centro saranno la creazione di regole, standard, procedure e protocolli sullo smaltimento di materiale esplosivo, ma la struttura non si occuperà direttamente delle operazioni di disinnesco di munizioni ed esplosivi.

Il centro di Trencin è il 16° nel mondo certificato dalla NATO e specializzato in formazione e ricerca, insieme a Repubblica Ceca, Francia, Belgio e Romania che fanno parte di questo particolare progetto. Stanno valutando di unirsi anche Polonia e Stati Uniti. «Stiamo mettendo aria fresca alle nostre Forze armate, poiché dopo anni di un infelice trend di chiusura, stiamo finalmente aprendo qualcosa di nuovo», ha commentato Galko.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google